Meditazione Vipassana

Meditazione Vipassana come insegnata da S. N. Goenka nella tradizione di Sayagyi U Ba Khin




Cos'è la meditazione Vipassana?

Vipassana, termine che significa "vedere le cose in profondità, come realmente sono", è una delle più antiche tecniche di meditazione dell'India. Fu riscoperta ed insegnata più di 2500 anni fa come metodo universale per uscire da ogni tipo di sofferenza, un'arte di vivere .

Come impararla?

Vipassana viene insegnata in corsi residenziali di 10 giorni durante i quali i partecipanti imparano i fondamenti della tecnica e praticano per un tempo sufficiente a sperimentarne i benefici effetti. Un corso di dieci giorni fornisce un allenamento mentale di profondo valore pratico nella vita quotidiana.

Tutti i corsi, in Italia e nel mondo, sono liberi da costi di partecipazione per evitare che gli aspetti commerciali interferiscano con la tecnica e per dare a tutti, indipendentemente dalla situazione economica, la possibilità di trarne beneficio. Secondo la tradizione di questo insegnamento i corsi vengono organizzati sulla base di libere offerte, accettate unicamente da parte di meditatori che abbiano portato a termine almeno un corso.

Dove?

In Italia i corsi vengono organizzati presso il centro di meditazione Dhamma Atala che si trova a Lutirano di Marradi (FI) e, diverse volte all’anno, anche in altre località. Dopo aver letto il Codice di Disciplina è possibile fare domanda di ammissione (tutti i corsi attualmente programmati in Italia si trovano elencati nel calendario dei corsi).

I corsi vengono tenuti anche in molti altri centri nel mondo. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito web internazionale www.dhamma.org.